Matteo Berrettini (foto depositphotos)

Matteo Berrettini vola, per la prima volta nella sua carriera, ai quarti di finale degli Australian Open di tennis, prima prova del grande slam del 2022. Sul cemento di Melbourne Park, il tennista romano (n. 7 del ranking mondiale) ha avuto la meglio sullo spagnolo Pablo Carreno Busta (n. 21 al mondo e 19esima testa di serie del torneo) superandolo in tre set con il punteggio di 7/5, 7/6 (7-4), 6-4. Al prossimo turno troverà il francese Gael Monfils (n. 20 Atp) che ha avuto la meglio (in tre set) contro Miomir Kecmanovic, “giustiziere” di Lorenzo Sonego. Lunedì toccherà all’altro azzurro ancora in gara, Jannik Sinner, provare a staccare il “ticket” per il passaggio di turno.