Si è svolto a Milano il World of Coffee 2022, fiera alla quale hanno partecipato oltre 60 Paesi di tutto il mondo. E nell’ambito della rassegna come tradizione si è anche voluto celebrare il miglior caffè del mondo. Il premio, per la seconda volta, è andato al Perù con Incahuasi, Cusco che ha vinto la sesta edizione del riconoscimento riservato alle piccole imprese, mentre al secondo posto si è piazzato il connazionale Raúl Mamani, della provincia di Sandia, Puno. “Non c’è dubbio che questo successo – ha dichiarato Raúl Alanya Sarmiento presidente della Central Café & Cacao del Perú – è motivo di orgoglio per il nostro settore e ha anche un grande significato per la nostra immagine nel mondo. È la conferma che stiamo avanzando per produrre ogni volta un caffè di alta qualità. Stiamo sulla strada giusta”. Incahausi è una solida cooperativa che è in attività da 23 anni, socia della Central Café & Cacao e le sue zone di produzione sono situate nelle province di La Convencion, Cusco tra i 1600 e i 2400 metri sopra il livello del mare.