Vladimir Putin (foto: Depositphotos)

Nuovo e duro attacco di Vladimir Putin agli Stati Uniti e ai suoi alleati. “L'Occidente ha bisogno di conflitti per mantenere la propria egemonia – ha tuonato il presidente russo -. Per l'Ucraina hanno preparato un futuro da carne di cannone”. Secondo il numero uno del Cremlino, “gli Stati Uniti stanno cercando di allungare i tempi del conflitto”.