L'allenatore della Juve Allegri (foto Depositphotos)

Prosegue il momento da incubo della Juve: all'U-Power Stadium i bianconeri perdono 1-0 contro il Monza del nuovo tecnico Palladino, che conquista la sua prima vittoria in campionato dopo il primo punto ottenuto contro il Lecce sette giorni fa.

L'episodio che cambia la partita accade al 40' del primo tempo: espulso Di Maria per gomitata a Izzo. Nella ripresa decisivo il subentrato Gytkjaer con una zampata in area su cross di Ciurria. Allegri, al quinto risultato consecutivo senza vittorie, ora rischia davvero.