Luis Suarez (Depositphotos)

Non proprio un debutto memorabile per l'Uruguay al Mondiale in Qatar. La Celeste, infatti, non va oltre allo 0-0 contro la Corea del Sud, primo match del Gruppo H.

Gara equilibrata e con pochi sussulti: l'occasione più ghiotta per i sudamericani è capitata al 43' sulla di testa di Godin che ha colpito il palo. Legno anche all'89' con un gran tro di Valverde. In ombra gli attaccanti: non ha sortito effetti la staffetta tra Suarez e Cavani e anche Darwin Nunez non si è reso protagonista di spunti degni di nota.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome