Lo stadio San Paolo di Napoli

Capitombolo Napoli al San Paolo. Nell'anticipo serale della 27esima giornata di serie A, la Roma doma i partenopei a domicilio imponendosi in rimonta (erano sotto 1-0) per 4-2 e regala un "assist" alla Juve che ora si porta a -1 (ma con una partita in meno) dalla capolista. In virtù della sconfitta interna degli azzurri, infatti, gli uomini di Allegri, a loro volta corsari all'Olimpico contro la Lazio, si mettono nella scia dell'undici di Sarri, in attesa del recupero del match di campionato contro l'Atalanta (rinviato per il maltempo). Dicevamo della partita. Dopo l'iniziale vantaggio del Napoli, firmato da Lorenzo Insigne, ci hanno pensato il sempre più determinante Under, un Dzeko - autore di una doppietta - in versione smagliante ed infine Perotti a ribaltare la sfida. Inutile, nel recupero, la rete di Mertens.

Il tabellino:
NAPOLI-ROMA 2-4
NAPOLI (4-3-3): Reina; Hysaj, Albiol, Koulibaly, Mario Rui; Allan, Jorginho (30' st Milik), Zielinski (20' st Hamsik); Callejon, Mertens, Insigne. A disp. Rafael, Sepe, Maggio, Milic, Machach, Rog, Ounas, Diawara, Tonelli. All. Sarri.
ROMA (4-3-3): Alisson; Florenzi, Manolas, Fazio, Kolarov; Nainggolan, De Rossi (43' st El Shaarawy), Strootman; Under (27' st Gerson), Dzeko, Perotti (35' st Pellegrini). A disp. Skorupski, Lobont, Juan Jesus, Jonathan Silva, Capradossi, Schick, Gonalons, Defrel, Bruno Peres. All. Di Francesco.
ARBITRO: Massa di Imperia.
MARCATORI: 6' pt Insigne, 7' pt Under, 26' pt Dzeko; 28' st Dzeko, 34' st Perotti, 47' st Mertens.
NOTE: serata mite; campo in ottime condizioni. Ammoniti: Fazio e Dzeko per la Roma, Mertens per il Napoli. Angoli: 9-2 per il Napoli. Recupero: 0' pt e 3' st.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome