L'ex presidente del Brasile Michel Temer

Michel Temer difende la situazione dell'economia brasiliana. Il capo di stato carioca, in occasione di un discorso pronunciato a Brasilia nel corso di un evento dell'Organizzazione delle cooperative del paese, ha ribadito che "il Brasile non è in uno stato di disgrazia assoluta. L'economia sta migliorando".

Per Temer c'è bisogno di maggiore cooperazione, dal momento che "in Brasile si ha spesso il vizio di accantonare settori e attività economiche al minimo segnale negativo. Quando capitano situazioni simili sembra che la crisi sia insuperabile. Ma è fondamentale andare avanti".

A trainare l'economia verdeoro è un particolare settore, secondo Temer: "L'inflazione scende così come i tassi di interesse, stiamo recuperando l'economia grazie alle attività dell'agrobusiness e non siamo messi tanto male".

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome