Coppa Italia. Sassuolo ko, il Napoli passa ai quarti

Il Crotone retrocede in serie B, si salvano Spal, Cagliari, Chievo e Udinese, il Milan accede all'Europa League, l'Atalanta ai preliminari: questi i verdetti dell'ultima giornata di serie A, in attesa della sfida tra Lazio e Inter, decisiva per l'ultimo posto in Champions League.

Calabresi condannati dalle vittorie di tutte le altre contendenti, ancor più del ko (2-1) rimediato al San Paolo contro il Napoli. Di Milik e Callejon le reti azzurre, di Tumminello allo scadere quella della bandiera per i calabresi. Applausi e commozione dal pubblico partenopeo per Sarri e i giocatori, capaci di chiudere a quota 91 punti: mai nessuna seconda aveva fatto meglio.

Di Inglese il gol dell'1-0 del Chievo sul Benevento, di Ceppitelli quello valso il successo per il Cagliari sull'Atalanta. Vittoria netta per la Spal sulla Sampdoria (3-1) con doppietta di Antenucci e gol di Grassi per gli estensi e di Kowniacki per i blucerchiati, mentre di Fofana il gol della salvezza dell'Udinese (1-0 al Bologna).

Niente Europa per la Fiorentina, strapazzata dal Milan a San Siro: dopo il gol di Simeone, festival rossonero con Calhanoglu, Cutrone (doppietta), Kalinic e Bonaventura. Nell'anticipo delle 15, successo esterno del Torino in casa del Genoa, con reti di Iago Falque e Baselli per i granata e di Pandev per i rossoblu.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome