Si è svolto, anche quest'anno con grande successo, il 'Torneo Italia Ferrari Mexico'. Sul green del Club de Golf Bellavista, oltre 160 sono stati i partecipanti. La manifestazione è stata organizzata come da tradizione dalla Camara de Comercio Italiana en Mexico. Un torneo di golf destinato agli imprenditori.

"Oltre a uno spazio sportivo - ha spiegato Lorenzo Vianello, presidente della Camara - il torneo è una opportunità di networking nel più puro stile italiano. In aggiunta a un alto livello imprenditoriale infatti i giocatori sono i dirigenti delle firme più importanti del Paese".

Il torneo si è svolto con squadre composte da tre giocatori e in palio ovviamente riconoscimenti importanti offerti da grandi aziende, anche se il gioiello non poteva che essere il primo premio, quest'anno una Ferrari California offerta da Ferrari Mexico: per averla si doveva centrare una buca in un colpo solo, ma dal momento che nessun golfista c'è riuscito, si dovrà riprovare nel 2019.

E l'importanza che ha acquisito questo torneo nel giro di breve tempo è stata dimostrata anche dalla presenza sul green delle telecamere di grandi network come Fox Sports Latin America e Golf Channel Latin America.

Ma il torneo non è fine a se stesso e ha un importante aspetto benefico: infatti sono stati raccolti fondi poi devoluti alla Fundacion First Tee Mexico.

Questa è stata la nona edizione del torneo. "Abbiamo oltre 240 soci tra imprese italiane e messicane - ha aggiunto il presidente della Camara de Comercio Italiana en Mexico Vianello - che sviluppano affari tra loro e in questo modo rafforzano le relazioni tra i nostri due meravigliosi Paesi". La Camara de Comercio Italiana en Mexico ha una lunga storia: infatti è stata fondata nel 1948 e fin dai primi giorni si è trasformata in uno strumento fondamentale per promuovere e far crescere i rapporti commerciali tra le due nazioni.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome