Francesco “Pecco” Bagnaia

Il torinese Francesco “Pecco” Bagnaia ha conquistato il titolo di campione del mondo di Moto2 sul circuito di Sepang in Malesia, dopo una stagione da record.

Al giovane pilota dello Sky Racing Team VR46, è bastato un terzo posto nell’ultima gara, dove la vittoria nella gara è andata a un altro italiano, Luca Marini, dello stesso team di Bagnaia. “Pecco” corre in Moto2 dall’anno scorso e quest’anno la sua scalata al mondiale è stata scandita da otto vittorie.

LA GIOIA DI “PECCO”: “GIORNO INDIMENTICABILE”

Intervistato a caldo, “Pecco” ha espresso la sua immensa gioia con dediche e ringraziamenti: “Mi ricorderò di questo giorno per tutta la vita. Devo ringraziare la mia famiglia, Sky, ringrazio Valentino, la mia ragazza, tutti insieme abbiamo fatto una grande stagione. E’ una vittoria di tutti, eravamo in molti oggi in moto”.

MOTO2, ORDINE DI ARRIVO

1) Luca Marini (Ita/Kalex) in 38’25.689
2) Miguel Oliveira (Por/KTM) +1.194
3) Francesco Bagnaia (Ita/Kalex) +3.020
4) Mattia Pasini (Ita/Kalex) +4.497
5) Fabio Quartararo (Fra/SpeedUp) +5.250
6) Lorenzo Baldassarri (Ita/Kalex) +5.305

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome