Per la prima volta un italiano entra a far parte del gruppo degli esperti Unesco. Pier Luigi Petrillo, infatti, è diventato membro della commissione incaricata di valutare le candidature per i prossimi quattro anni.

Il Comitato del Patrimonio Culturale dell'Unesco ha eletto Petrillo con il 92 per cento dei voti, come annunciato con orgoglio dal Ministero dell'Ambiente con un comunicato celebrativo.

Petrillo, tra l'altro, è stato l'artefice dei riconoscimenti a Isole Eolie, Dolomiti, paesaggi vitivinicoli Langhe-Roero e Monferrato, Arte Pizzaiuoli Napoletani, Dieta Mediterranea, Pantelleria e della tecnica dei muretti a secco.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome