Spettacolo, emozioni e occasioni nel posticipo di serie A tra Milan e Torino, ma nessun gol. Finisce 0-0 a San Siro, nella serata del ricordo e della commozione per la scomparsa di Gigi Radice, eroe per entrambe le squadre.

Meglio il Toro nel primo tempo. Donnarumma è miracoloso su Iago Falque, poi è graziato da Belotti. Sirigu si oppone a Cutrone, poi il portiere rossonero dice ancora di no al Gallo in maglia granata.

Nella ripresa, dopo un buon inizio del Torino, cresce il Milan che chiude all'assalto. Il Torino va in sofferenza ma tiene ed è graziato da Cutrone, che al 42' con la porta spalancata calcia fuori il pallone della vittoria.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome