Un concerto nella chiesa di Santa Caterina a Betlemme è stato l’evento di chiusura del programma 2018 ‘Italia, Culture, Mediterraneo’ organizzato dal Consolato generale a Gerusalemme. Ad esibirsi è stata l’Orchestra dei giovani europei ed il maestro Paolo Olmi con i cori ‘Le voci liriche’ e ‘Ildebrando Pizzetti’.

Tra i brani eseguiti il Concerto in do minore per due trombe e orchestra e il Gloria in re maggiore di Vivaldi. Ad assistere al concerto il sottosegretario ai Beni culturali Lucia Borgonzoni, il console generale Fabio Sokolowicz e il sindaco di Betlemme Anton Saiman, oltre a numerosi capi di missioni a Gerusalemme e Ramallah.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome