Matteo Salvini

Fine dell'odissea per i 49 migranti a bordo delle navi delle ong Sea Watch e Sea Eye, che sono stati fatti sbarcare a Malta vista la ferma opposizione dell'Italia ad accoglierli nei suoi porti.

Italia che, ora, non vuole neppure far parte del gruppo di otto paesi tra i quali ripartire gli stessi 49 migranti. "Io non autorizzo arrivi di migranti, le scelte si condividono", fa sapere indispettito il ministro dell'Interno Salvini attaccando gli alleati pentastellati.

"C'è bisogno di un chiarimento politico", la richiesta al centro della convocazione di un vertice di maggioranza di urgenza. L'Unione Europea, intanto, ha fatto sapere che solo l'Italia non ha fatto ancora sapere quanti migranti è disposta ad accogliere.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome