Alla presenza dell'ambasciatore Rita Giuliana Mannella, del rettore Cristina Messa, del pro Rettore Andrea Giovanni Maria Biondi e del Direttore del Centro Paolo Galli, è stato siglato l’accordo tra l’Università di Milano-Bicocca e il Governo della Repubblica delle Maldive per il rinnovo della presenza dell’Ateneo nell’isola di Magoodhoo attraverso il suo centro di ricerca MaRHE Center. Il Centro d'Eccellenza italiano - unico centro di ricerca di alto livello nelle Maldive - rappresenta dieci anni di impegno nell'arcipelago ed avrà valenza fino al 2030.

Il Ministro degli Esteri delle Maldive, Abdulla Shahid, ospite d'onore delle celebrazioni ha espresso la sua gratitudine all'Italia, per il livello qualitativo e quantitativo delle relazioni con l'Italia e per l'impegno storico ed il contributo prezioso del nostro paese nello sviluppo economico e turistico del suo Paese. Il Ministro, nel ringraziare il Rettore dell'Università di Milano-Bicocca, ha sottolineato l'importanza  della presenza del Centro Marhe e il suo elevatissimo apporto specifico nel campo della biologia marina, anche con la formazione degli studenti locali, in un Paese molto vulnerabile ed esposto ai rischi rappresentati dai cambiamenti climatici."

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome