Francesco Molinari

Nuova fantastica impresa di Francesco "Chicco" Molinari. L'azzurro si è aggiudicato il prestigioso Arnold Palmer Invitational con 276 (69 70 73 64, -12) al termine di una rimonta pazzesca nel giro finale che lo ha portato dalla 17esima alla prima posizione infilando uno straordinario 64 (-8, otto birdie).

BATTUTI FITZPATRICK E FLEETWOOD
Sul percorso del Bay Hill Club & Lodge (par 72) di Orlando in Florida, Molinari ha firmato il suo secondo titolo del circuito, dopo quello messo a segno nel Quicken Loans National (2018), superando gli inglesi Matthew Fitzpatrick e Tommy Fleetwood, lo spagnolo Rafa Cabrera Bello e il coreano Sungjae Im. Per il 36enne golfista torinese si tratta dell'ottava vittoria in carriera.

BALZA AL 7 POSTO DEL RANKING MONDIALE
Nel suo palmares figurano infatti anche un major (Open Championship, 2018) e cinque successi all'European Tour. Il trionfo in Florida consente ora al golfista azzurro di passare dalla decima alla settima posizione nel ranking mondiale; con 6.7106 punti Chicco adesso insidia Rory McIlroy sesto a 6.7254.

LA DEDICA A PALMER
Molinari ha dedicato il trionfo di Orlando al campione americano Arnold Palmer scomparso nel 2016. "Spero ci stia guardando e sia orgoglioso di quanto sono riuscito a fare" ha detto il campione torinese. "E' sempre un piacere giocare questo torneo - ha aggiunto - e vincerlo è davvero speciale. E so che posso realizzare punteggi bassi su ogni campo da golf".

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome