Il Sottosegretario di Stato agli Affari Esteri e alla Cooperazione Internazionale, Guglielmo Picchi, ha ricevuto oggi alla Farnesina il Vice Ministro Ungherese per gli Affari Esteri e il Commercio, Levente Magyar.

I colloqui, che si inseriscono nel contesto del rafforzamento del dialogo bilaterale e di intensificazione di incontri politici a Roma e a Budapest, hanno offerto l’occasione per uno scambio di vedute sulle principali tematiche dell’attualità internazionale, tra cui la situazione in Libia e le prossime elezioni per il Parlamento europeo.

È stato approfondito altresì il tema delle rotte di approvvigionamento energetico in Europa. Sul piano bilaterale, i due interlocutori hanno convenuto che la collaborazione economica, nonostante l’ottimo andamento, presenta margini per un ulteriore miglioramento, soprattutto nel settore delle infrastrutture, della logistica e dell’industria della difesa e aerospaziale.

Il Sottosegretario Picchi ha rappresentato al Vice Ministro l’interesse di diverse aziende italiane alle opportunità presenti in Ungheria, in questi e in altri settori.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome