Claudio Ranieri (Depositphotos)

La Roma dice praticamente addio al quarto posto Champions League, pareggiando 0-0 sul campo del Sassuolo nella 37a e penultima giornata di campionato. La squadra di Ranieri era chiamata al successo, ma al Mapei Stadium ha dovuto fare anche i conti con la sfortuna: ben due i legni colpiti dai giallorossi, prima con Dzeko e poi con Kluivert. Contestato il presidente Pallotta, striscioni pro De Rossi.

Nell’anticipo delle 18, il Genoa non è andato oltre all’1-1 contro il già salvo Cagliari. Il Grifone, messo in vendita da Preziosi, resta così invischiato nella lotta salvezza e deve sperare in un risultato negativo dell’Empoli. Sardi in vantaggio con Pavoletti al 40’, pareggia Criscito su rigore all’89’.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome