Per il ciclo “Design & Diplomacy”, organizzato nel contesto dell'annuale “Helsinki Design Week”, l’Ambasciata d’Italia e l’Istituto Italiano di Cultura a Helsinki hanno aperto oggi al pubblico le porte della Residenza dell’Ambasciatore d’Italia, divenuta per l’occasione l’affollata sede di un’informale ed apprezzata conversazione tra il designer italiano Matteo Ragni e la stilista finlandese Minna Parikka.

Nel dare il benvenuto ad ospiti e pubblico, l’Ambasciatore Gabriele Altana ha ricordato come il design rappresenti uno dei più fecondi campi di collaborazione fra Italia e Finlandia, illustrando anche le bellezze della Residenza - tra le più eleganti e note opere dell’architetto Gustav Estlander, che ne curò la realizzazione nel 1912, fu successivamente ristrutturata da Eliel Saarinen.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome