Foto Depositphotos

Dopo un digiuno durato oltre un anno, il Genoa torna a vincere lontano da Marassi. La squadra di Nicola s'impone 3-0 sul campo di un irriconoscibile Bologna, conquistando tre punti d'oro in ottica salvezza.

Brusca frenata, invece, per le ambizioni europee degli emiliani, che chiudono addirittura in nove uomini per le espulsioni di Schouten nel primo tempo (subito dopo il vantaggio avversario) e di Denswil nel finale di gara.

Di Soumaoro, bravo ad anticipare Danilo, la rete che porta in vantaggio il Genoa al 28'. Nel finale di primo tempo arriva il raddoppio di Sanabria, autore di un'ottima iniziativa personale, e in zona Cesarini c'è spazio per il tris calato dal dischetto da capitan Criscito.

 

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome