Depositphotos

Anche oggi, puntuale alle 18, il capo della Protezione Civile Angelo Borrelli snocciola i numeri dell'epidemia di coronavirus in Italia: sono complessivamente 73.880 i malati in, con un incremento rispetto a ieri di 3.815. Arriviamo così a 97.689 casi totali da inizio epidemia.

Un aumento del numero di contagi, ma un calo del numero di morti: 756 rispetto a ieri (416 sono solo in Lombardia), quando l'aumento era stato di 889. Sono 13.030 le persone guarite, 646 in più rispetto a ieri. I deceduti sono 10.779.

I DATI REGIONE PER REGIONE I casi attualmente positivi sono 25.392 in Lombardia, 10.535 in Emilia-Romagna, 7.251 in Veneto, 7.268 in Piemonte, 3.160 nelle Marche, 3.786 in Toscana, 2.279 in Liguria, 2.362 nel Lazio, 1.556 in Campania, 1.293 nella Provincia autonoma di Trento, 1.432 in Puglia, 1.141 in Friuli Venezia Giulia, 1.034 nella Provincia autonoma di Bolzano, 1.330 in Sicilia, 1.169 in Abruzzo, 897 in Umbria, 539 in Valle d’Aosta, 582 in Sardegna, 577 in Calabria, 197 in Basilicata e 100 in Molise.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome