Pablo Campana

L'Ecuador ha intenzione di chiedere di entrare a far parte dell'Alleanza del Pacifico, per "recuperare il tempo perso in materia di commercio internazionale". Lo ha detto il ministro del Commercio estero, Pablo Campana, annunciando di voler promuovere "un portafoglio di prodotti e servizi locali".

RAFFORZARE RELAZIONI CON ALTRI PAESI
"Dobbiamo essere parte di nuovi organismi, rafforzare le relazioni con paesi e regioni che concordano con noi su principi e valori e che favoriscono gli interessi del nostro paese", ha detto Campana a margine del primo Forum del Commercio e degli investimenti Ecuador-Stati Uniti, che si è tenuto martedì a Las Cameras (a nord di Guayaquil).

IL "BLOCCO DEL PACIFICO"
L'intenzione di integrare il blocco del Pacifico (Cile, Colombia, Messico e Perù), riferisce il quotidiano locale "El Comercio", risponde alla necessità di "creare un nuovo slancio economico" e uno sviluppo tra quelle nazioni.