Asuncion

Per combattere la povertà e l’arretratezza del Paese, il Paraguay punta a investire 1 miliardo di dollari in opere pubbliche nel 2018. Lo ha annunciato Ramon Jimenez, ministro dei Lavori pubblici e delle Comunicazioni.

Non risparmia critiche ai governi precedenti, anzi è proprio contro di loro che punta il dito: “La mancanza di ambizioni delle amministrazioni degli ultimi cinquanta, sessant'anni, hanno portato il Paraguay in questo stato. Non sono mai stati fatti investimenti in infrastrutture stradali e opere pubbliche”.

Il ministro ha ricordato i progressi compiuti negli ultimi quattro anni e gli 800 milioni di dollari investiti nel 2017 per risollevare le sorti del Paese.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome