Aloysio Nunes Ferreira

Il ministro degli Esteri brasiliano, Aloysio Nunes Ferreira è volato in Libano dove è stato ricevuto dal premier Saad Hariri. Al termine dell’incontro, il capo della diplomazia brasiliana ha ricordato che “la presidenza brasiliana ha relazioni con il Libano a livelli differenti”, spiegando che si tratta di relazioni “molto importanti”, non solo di tipo politico ed economico. In Brasile, infatti, vive un’importante comunità di origine libanese, attiva in diversi settori. Il ministro degli Esteri brasiliano ha spiegato che nel corso dell’incontro con Hariri si è discusso delle prospettive future di cooperazione in diversi ambiti, tra cui quello militare. Infine, Nunes Ferreira ha preannunciato che potrebbe essere firmato a breve un accordo nel settore della Difesa.

ACCORDO SUL MERCOSUR
Inoltre, i due paesi potrebbero firmare un accordo di associazione tra Libano e Mercosur, il mercato comune del Sud America. A tal proposito, Nunes ha ricordato che il governo di Beirut ha già ricevuto un programma che potrebbe portare all’avvio dei negoziati. “La prossima settimana incontrerò gli omologhi del Mercosur per avviare i negoziati con il Libano”, ha affermato Nunes Ferreira. Infine, “ho invitato il primo ministro a visitare il Brasile ed ho manifestato l’intenzione del presidente Michel Temer di visitare la terra natia della sua famiglia, il Libano, entro la fine dell’anno”, ha concluso il capo della diplomazia brasiliana.