La Roma batte 3-1 la Spal in rimonta.

Una scintillante doppietta di Dybala consente alla Juventus di regolare l'Udinese e mette pressione al Napoli inchiodato sullo 0-0 nel posticipo serale con l'Inter. I bianconeri si portano a +1 ma, oltre ad approfittare del risultato dei partenopei, potranno consolidare il primato se vinceranno il recupero di mercoledì con l'Atalanta. Vince il Milan contro il Genoa, in trasferta, nel posticipo delle 18, grazie ad un guizzo, allo scadere, di André Silva subentrato a Kalinic. I rossoneri si avvicinano alla zona Champions grazie al passo falso della Lazio che ha pareggiato 2-2 a Cagliari in extremis con una prodezza di tacco di Immobile al 95' in una gara comunque avvelenata dalle polemiche per un rigore non assegnato agli ospiti nel primo tempo. La Lazio è ora a -3 dalla Roma. Ma è anche la giornata dell'omaggio della serie A a Davide Astori. A Firenze grande commozione e una vittoria di misura in un'atmosfera surreale. In zona salvezza vola il Crotone travolgendo una deludente Sampdoria, mentre un punto per uno tra Sassuolo (che sbaglia un rigore) e la Spal. Ora ci sono cinque squadre (Verona, Crotone, Spal, Sassuolo e Chievo) in tre punti e si annuncia una volata spettacolare.

I risultati della 28/a giornata del campionato di calcio di Serie A:
Roma-Torino 3-0 (giocata venerdì)
Verona-Chievo 1-0 (giocata ieri)
Bologna-Atalanta 0-1
Cagliari-Lazio 2-2
Crotone-Sampdoria 4-1
Fiorentina-Benevento 1-0
Juventus-Udinese 2-0
Sassuolo-Spal 1-1
Genoa-Milan 0-1 (giocata alle 18)
Inter-Napoli 0-0 (giocata alle 20,45).

La classifica:
Juventus 71 punti
Napoli 70
Roma 56
Lazio 53
Inter 52
Milan 47
Sampdoria 44
Atalanta 41
Fiorentina 38
Torino 36
Udinese e Bologna 33
Genoa 30
Cagliari 26
Chievo 25
Crotone, Sassuolo e Spal 24
Verona 22
Benevento 10.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome