Venezia

Tragedia sfiorata nella bellissima e romantica cornice di Venezia. Un bambino scozzese di 7 anni, in vacanza con la famiglia, ha perso l’equilibrio ed è caduto in un canale. Come riporta il Gazzettino, nonostante fosse sera, una donna veneziana che si trovava nei paraggi perché stava portando a spasso il cane, ha sentito le urla dei presenti ed è intervenuta salvando il piccolo dall’annegamento.

E’ stata l’unica ad avere avuto il coraggio di gettarsi nel canale per andare a soccorrere il ragazzino. Compiuto il salvataggio, la donna ha voluto evitare i riflettori limitandosi a dire: “Non sono un’eroina, l’avrei fatto per chiunque”.