Altro grave episodio di bullismo nei confronti di un insegnante nelle scuole italiane. A raccontarlo, lo stesso prof di un istituto di Cremona, che ha raccontato la sua disavventura al quotidiano La provincia.

L'insegnante ha affermato che gli alunni sono arrivati a tirargli addosso delle monetine per impedirgli di fare lezione e di essere rimasto comprensibilmente assai scosso per l'accaduto.

"Non riuscire a fare lezione, non avere la possibilità di svolgere il mio mestiere, essere bersagliato dai ragazzi mi ha spiazzato", ha raccontato il professore che ha concesso l'intervista solo dietro garanzia di conservare l'anonimato.

"Dopo il lancio di monetine sono uscito dalla classe e insieme al consiglio di classe e agli organi preposti della scuola ho preso i provvedimenti necessari. Ci sono state delle sospensioni".

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome