Il Mercer County Italian Festival ha detto addio a… Mercer County. Dopo 18 anni di presenza continuata nella contea, gli organizzatori dell’evento hanno infatti comunicato che per la prossima edizione del Festival si trasferiranno al Burlington County Fairgrounds di Columbus.

La manifestazione si svolgerà dal 7 al 9 settembre. Il motivo di questo divorzio è esclusivamente economico. Gli organizzatori infatti hanno spiegato che non è più possibile fare business con la Mercer County Park Commission. Tra le tante motivazioni portate a spiegare il cambiamento di sede, anche i parcheggi a pagamento con i nuovi costi imposti dalla contea che avrebbero fatto salire, complessivamente, le spese del 364%.

“Alla fine – hanno spiegato gli organizzatori – come società non-profit dobbiamo prendere delle decisioni responsabili per quello che concerne l’aspetto economico che devono essere nel miglior interesse della nostra organizzazione. Siamo davvero felici di poter portare la nostra manifestazione al Burlington County Fairgrounds dove potremo continuare a offrire una esperienza familiare e di qualità”.

Infatti le disposizioni della contea di Mercer avrebbero obbligato a non usare più volontari, come di prassi, ma il personale della stessa contea con anche il pagamento delle ore straordinarie”. La nuova sede, nella nuova contea, è distante da quella che aveva ospitato il Festival per 18 anni non più di una ventina di chilometri. “La Festival Association – si legge nel comunicato postato su Facebook che ha annunciato il cambiamento di sede – è orgogliosa di aver avuto le proprie radici in Mercer County, abbiamo avuto un ottimo rapporto e siamo rattristati di non poterlo continuare. Al tempo stesso siamo entusiasti di portare il nostro Festival nella sua nuova sede facilmente accessibile dall’area di Burlington/Mercer.