Mike Pompeo

Il presidente eletto della Colombia Ivan Duque, al suo primo viaggio internazionale dalla vittoria del ballottaggio del 17 giugno, ha incontrato a Washington il segretario di stato Usa Mike Pompeo. La riunione ha permesso di ribadire la consonanza di punti di vista sulla crisi venezuelana e la necessità mantenere aperta la cooperazione sul contrasto alle coltivazioni illecite di cocaina in Colombia.

GUERRA ALLA COLTIVAZIONE DELLA COCAINA
All'incontro era presente anche Carlos Holmes Trujillo che, secondo "Radio Blu", potrebbe divenire il prossimo ministro degli Esteri colombiano, considerando i suoi compiti di rappresentanza presso l'Unione europea e l'Organizzazione degli stati americani (Osa). Duque e Pompeo hanno parlato "della necessità di azioni comuni per ridurre la coltivazione e la produzione della cocaina in Colombia", ha detto in una nota la portavoce del dipartimento di stato Heather Nauert segnalando che la Casa Bianca conferma "l'appoggio per una pace giusta e stabile in Colombia".