La Camera dei deputati

L’ufficio di presidenza della Camera ha dato il via libera alla delibera del presidente Roberto Fico sul taglio dei vitalizi degli ex parlamentari, vero e proprio cavallo di battaglia del Movimento Cinque Stelle.

Festa grande tra gli iscritti al Movimento in piazza Montecitorio subito dopo l’annuncio, con bottiglie di spumante e palloncini gialli fatti volare al cielo. Soddisfazione anche da parte del ministro del lavoro Luigi Di Maio.

“Finalmente è arrivato. Oggi è il giorno che gli italiani aspettavano da 60 anni, quel momento fatidico che abbiamo regalato ai nostri cittadini in 100 giorni di governo”, è il contenuto del post su Facebook del vicepremier.

Nel frattempo il ministro Fraccaro ha annunciato la presentazione a breve di un ddl di riforma costituzionale che consentirà la riduzione a 400 dei deputati e a 200 dei senatori, con l’abolizione del Cnel. Curiosamente, un disegno che ricalca quello di Renzi nel 2016 e contro cui M5S e Lega si batterono accanitamente.