"Cammina, Molise", ad agosto passeggiata tra natura e storia

Un cammino di testimonianza attraverso zone spettacolari delle tre fondovalli molisane, Trigno, Biferno e Tappino. Presentata oggi a Campobasso la 24esima edizione di "Cammina, Molise", evento organizzato dall'associazione culturale "La Terra" al quale parteciperanno oltre 300 marciatori. Si parte il 4 agosto da San Felice del Molise (Campobasso) poi, attraversando 13 paesi, alcuni a ridosso dei confini con Puglia e Campania, l'arrivo il 7 agosto a Cercemaggiore (Campobasso).

BORGHI E TERRE SOTTO I RIFLETTORI
"L'obiettivo primario - spiegano gli organizzatori - è quello della lettura di un territorio con paesaggi incantevoli, emergenze naturalistiche e storico-culturali che solo camminando si riescono ad apprezzare". Anche l'edizione 2018 sarà dedicata ai borghi e alle terre molisane, "perché diventino presto terre di cammino per attivare un auspicato turismo mitigato che serva da volano per lo sviluppo delle aree interne della nostra regione".

UN VIAGGIO TRA STORIA E CULTURA
"Tutti i marciatori, provenienti da ogni parte d'Italia e diventati molisani d'adozione - osservano gli organizzatori - hanno imparato ad apprezzare e, nello stesso tempo, ad amare la natura, la storia e la cultura delle nostre terre. Molisani d'adozione che hanno capito che quella natura, quella storia e quella cultura, vanno preservate perché rappresentano la vera ricchezza di quel territorio".

L'EDIZIONE DI BUENOS AIRES
Intanto, proprio per rafforzare il legame con i molisani all'estero, a marzo 2019 a Buenos Aires si terrà la 5/a edizione di "Cammina, Molise! In Argentina".