Donald e Melania Trump

Tra moglie e marito non mettere… una stella del basket. Donald Trump e la first lady Melania si trovano ancora una volta su posizioni completamente distanti. Questa volta, a dividere i due, è l’asso dei Los Angeles Lakers LeBron James, definito “poco intelligente” dal presidente degli Stati Uniti.

Melania non è, però, dello stesso avviso e attraverso la sua portavoce ha fatto sapere che "Lebron sta facendo cose molto buone nella sua comunità e a sostegno delle future generazioni. Per questo motivo la first lady lo incoraggia”.

Trump ha attaccato LeBron nei giorni scorsi, dopo che il fuoriclasse della Nba era intervenuto sulla polemica dei giocatori di football americano che si inginocchiano all'inno in segno di protesta contro il razzismo e le violenze della polizia sui neri (“Lo sport non è mai stato qualcosa che divide la gente, ma qualcosa che unisce. E il presidente ci sta dividendo”).