Seconda vittoria per l’Italia ai Mondiali di pallavolo organizzati in coabitazione con la Bulgaria. Ancora una prestazione convincente per gli azzurri di Blengini, che debuttano a Firenze rifilando un perentorio 3-0 al Belgio.

Dopo la buona prova nella gara inaugurale al Foro Italico di Roma contro il Giappone, Zaytsev e soci si ripetono contro un avversario di caratura superiore, allenato dall’ex Ct azzurro Anastasi.

Il primo set si chiude sul punteggio di 25-20, con Zaytsev e Juantorena assoluti protagonisti. Ancor più netta l’affermazione dell’Italia nella seconda frazione: 25-17. Nel terzo la reazione del Belgio non c’è gli azzurri trionfano con un rassicurante 25-16. Prossimo impegno sabato 15 alle 21.15 contro l’Argentina di un altro grande ex: Velasco.