Chi non ricorda la temutissima Coppa Cobram? La tragicomica gara ciclistica rappresenta un pezzo di storia della televisione italiana. Protagonista, il mitico ragionier Fantozzi. E tutti i suoi colleghi costretti ad affrontare un percorso impossibile dal visconte Cobram, direttore ereditario della Megaditta.

A Desenzano sul Garda, nel Bresciano, la Coppa Cobram è diventata realtà: hanno partecipato addirittura in 800 con i corridori che hanno scelto un outfit legato ai personaggi della saga ideata dall’indimenticato Paolo Villaggio. Alla fine ha vinto Pietro Peruta, vestito da “Superfantozzi preistorico”, del team “Caro il mio coglionazzo”.