La Roma si fa beffare nel recupero. I giallorossi hanno pareggiato 2-2 in trasferta a Cagliari, dopo essere stati a lungo in vantaggio di due lunghezze. Alla Sardegna Arena, dopo le reti firmate nel primo tempo da Cristante (14′) e Kolarov (41′), sono arrivati i gol dei sardi siglati nel finale da Ionita (al 40′) e da Sau (in pieno recupero) con i padroni di casa ridotti in 9 uomini. I giallorossi in virtù del pari, salgono così a 20 punti, mentre i sardi avanzano a quota 16.