De Ligt (Depositphotos)

La Juventus si aggiudica il derby della Mole battendo il Torino 1-0 grazie alla rete del nuovo acquisto De Ligt. L’undici di Sarri si conferma in vetta, mentre continua la crisi dei granata. E, ora, Mazzarri rischia.

LA PARTITA.

Pronti, via ed è subito protesta Toro. Al 12’ tocco di mano in area di De Ligt: Doveri, dopo il consulto col Var, non assegna il rigore. Al 27’ squillo di Cristiano Ronaldo: tiro di poco alto. Poi ci prova Dybala: Sirigu risponde presente.

Al 35’ sono i granata a rendersi pericolosi: percussione di Belotti, palla in mezzo per Meité che da ottima posizione non inquadra la porta. Poco prima dell’intervallo miracolo di Sirigu sul tocco sotto misura di De Ligt.

Nella ripresa Sarri getta nella mischia Higuain per Dybala e il Pipita cambia la partita. Al 69’ super parata di Sirigu proprio sulla girata dell’ex centravanti di Real Madrid e Napoli. Sul corner successivo, sponda di Higuain e tap in vincente di De Ligt. Il Toro reagisce subito con Ansaldi, ma Szczesny si oppone ad Ansaldi. Nel recupero Bremer segna, ma in posizione irregolare: gol giustamente annullato.