(foto depositphotos)

I capannoni della ex Trw, fabbrica che produceva sterzi per auto, è stato luogo del mega rave (non autorizzato) tenutosi la notte del 31 ottobre. All'evento hanno partecipato centinaia di persone arrivate da tutta Italia.

Siamo a Livorno, ed è qui che è stato ritrovato il cadavere di una 30enne. Le dinamiche del decesso sono ancora oggetto di indagini. Ad allertare i soccorsi del 118 sarebbe stata una telefonata anonima fatta da un uomo.