Paura in Canada, diverse persone accoltellate nei pressi di una biblioteca pubblica (foto depositphotos).

Una 30enne di origini romene, Ana Maria D. P., residente nel Palermitano, è stata uccisa nella sera di venerdì a coltellate. I carabinieri hanno fermato il responsabile: A. B., imprenditore di 51 anni con il quale la vittima aveva una relazione da più di un anno.

La vittima aveva chiesto circa 3 mila euro all'uomo. Lui la sera prima aveva promesso di darglieli ma, a seguito di un litigio, l'uomo avrebbe estratto un coltello colpendo la donna al ventre.

Il corpo della donna è stato ritrovato nelle campagne tra Balestrate e Partinico, lungo la statale 113.