(foto depositphotos)

Atto di estrema solidarietà da parte del fondatore di Microsoft, Bill Gates, che si dice pronto a finanziare i costi della produzione di un vaccino contro il coronavirus.

Il miliardario avrebbe già preso contatti con più compagnie farmaceutiche per quanto riguarda il farmaco, sviluppato all'università di Oxford, che ha visto - nella scorsa settimana - già iniziati i test sugli esseri umani.

La sua fondazione finanzierà la costruzione degli impianti dove produrre miliardi di dosi dei vaccini, in modo da poterli distribuire nel mondo