La strana faccenda del nuovo consolato di Montevideo, l’urgenza della sua costruzione in piena pandemia da coronavirus, i rapporti stretti tra il sottosegretario Merlo e alcune imprese edili in Argentina: gli interrogativi posti dalle inchieste di Gente d’Italia, oltre che scatenare interpellanze parlamentari, stanno suscitando l’attenzione anche di altre testate.

Ecco l’ampio reportage dedicato da “La Notizia”, firmato da Edoardo Lanfranchi, sugli “strani affari sul consolato in Uruguay“. Il titolo? “Appalto express per il consolato, con l’ombra del conflitto d’interessi”.