L'attaccante della Sampdoria, Fabio Quagliarella

L'Atalanta perde ancora. Nel secondo anticipo della quinta giornata di serie A, (ieri Sassuolo e Toro si sono divisi la posta_ 3-3) la dea, già reduce dalla rotonda sconfitta di Napoli, si è fatta superare 3-1, a sorpresa, tra le mura amiche, da una sorprendente Sampdoria.

FINISCE 3-1 PER LA SAMP
I blucerchiati sono passati in vantaggio con Quagliarella al 13' (l'attaccante stabiese ha sbagliato anche un rigore sul finire della prima frazione di gioco). Il raddoppio dei liguri è arrivato nella ripresa con Thorsby al 59'. Zapata poi ha accorciato su rigore all'80' prima del tris ospite calato da Jankto al 92'.