Mercoledi 11 novembre, in mattinata, il dott. Mattia Carlin Vicepresidente dell'Unione dei Consoli in Italia (UCOI) con sede al Circolo degli Affari Esteri, ha incontrato a Venezia, Gagik Sarucanian Console Onorario di Armenia. 

Baku e Yerevan hanno deciso di fermare tutte le ostilità in Karabakh a partire da martedì. Ciascuna parte rimarrà nelle posizioni che occupava in quel momento, ci sarà uno scambio di prigionieri e le forze di pace russe resteranno schierate lungo la linea di contatto. Diversi aerei con le forze russe sono già arrivati sul posto.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome