Foto Depositphotos

Grande impresa dell'Atalanta, l'Inter invece ha un piede e mezzo fuori dalla Champions. Serata agrodolce per le formazioni italiane, serata aperta dal minuto di ricordo in memoria del più grande di tutti: Maradona. 

La squadra di Gasperini vince 2-0 ad Anfield Road e resta pienamente in corsa per la qualificazione. Liverpool steso nella ripresa dal micidiale uno-due firmato da Ilicic al 15' e da Gosens al 19'.

Inter, invece, piegata a San Siro con lo stesso punteggio dal Real Madrid e a un passo dall'eliminazione. Partita che si mette subito male per il vantaggio dei Blancos su rigore trasformato da Hazard (fallo di Barella su Nacho) e che prosegue con l'espulsione di Vidal per proteste. Nella ripresa, poi, il gol di Rodrigo con la complicità di Hakimi pone fine al match.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome