(Depositphotos)

Una neonata di appena 29 giorni è morta all'ospedale Umberto I di Nocera Inferiore, nel Salernitano, dove era giunta in condizioni gravissime a causa di profonda denutrizione. La piccola, primogenita di una coppia di Angri, era ricoverata nel reparto di Terapia intensiva neonatale.

Secondo quanto ricostruito, la mamma avrebbe avuto dei problemi nell'allattamento e si sarebbe rifiutata di chiedere aiuto, per paura di uscire di casa e di contrarre il Coronavirus. La situazione è precipitata negli ultimi giorni e, quando i genitori hanno deciso di recarsi al pronto soccorso dell'Ospedale nocerino (venerdì scorso), era già irreparabile. Sul caso indaga ora la Procura.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome