Depositphotos

La terra continua a tremare nell'America Latina. Una forte scossa di terremoto è stata registrata nel versante meridionale del Perù, nel territorio della regione di Arequipa, con epicentro a 36 chilometri a sudovest di Chala.

Il sisma, di magnitudo 6.1 della scala Richter, è stato localizzato a una profondità di 36 chilometri ed è stato moderatamente avvertito dalla popolazione. A renderlo noto è il Centro sismologico nazionale.

Secondo quanto riportato da media e testate locale, oltre alla grande paura non sono stati registrati danni significativi a immobili e infrastrutture e non si registrano vittime per le conseguenze del terremoto.