Lo scenario è quello di San Gregorio Armeno, la strada dei pastori di Napoli. Poi c'è lui. Armato di sale, corni e ferri di cavallo. Che pronunciato all'autore del video, di cui non sappiamo l'identità, la formula magica del rito contro il malocchio: “Sciò sciò ciucciuè... Aglio, fravaglio, fattura ca nun quaglia, corne e bicorne, cape ‘e alice e cape d’aglio”. Che sia di buon auspicio per il 2021...

 

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome