Donald Trump (Depositphotos)

Twitter sospende in maniera permanente l'account di Donald Trump. “Perché, dopo aver esaminati i suoi recenti tweet, c'è il rischio di ulteriori incitamenti alla violenza”, spiega l'azienda in una nota.

Il tycoon non l'ha presa affatto bene: “Vogliono zittirmi – ha detto -. Ma non ci riusciranno”. E annuncia la realizzazione di una sua piattaforma.

Trump era già stato bloccato dai social, Twitter compreso, per 12 ore, dopo aver incitato i suoi fan a marciare sul Capitol Hill, per far saltare la seduta del Congresso che avrebbe dovuto certificare il successo di Joe Biden.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome