Depositphotos

Dopo il consueto periodo di esami della sessione invernale, "La didattica nelle università italiane - che avverrà dalla seconda metà di febbraio - riprenderà in presenza. Il nuovo decreto consente di poter tornare con didattica mista con presenza al 50% in aula". A dichiararlo è stato Gaetano Manfredi, ministro dell'Università e della ricerca.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome