Covid, monitoraggio dell'Iss: "5 Regioni a rischio elevato per l'elevato numero di contagi" (foto depositphotos)

Avrebbe somministrato farmaci anestetici e bloccanti neuromuscolari ai pazienti malati di covid, causandone la morte. Il primario del pronto soccorso dell'Ospedale di Montichiari è stato arrestato dai carabinieri del Nas ed è ora indagato per omicidio. I fatti risalgono a marzo 2020, momento di maggiore pressione sugli ospedali. Dal piano clinico dei deceduti non la somministrazione di tali medicinali, per questo si fa palpabile l'ipotesi anche di imputazione per falso in atto pubblico.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome