Foto Depositphotos

Progressi significativi nel Regno Unito sul fronte delle vaccinazioni contro il coronavirus. A fare il punto della situazione ci ha pensato il ministro della Sanità, Matt Hancock, interpellato dalla Bbc.

Il titolare del dicastero ha affermato che "un adulto su tre in Gran Bretagna è stato sottoposto a vaccinazione ed è una bellissima fiducia. Abbiamo fiducia che il siero funzioni sia col vecchio che col nuovo ceppo del Covid".

Nel Regno Unito ormai la cosiddetta 'variante del Kent', che nel resto del mondo chiamano 'variante inglese', è ormai predominante: "Non si hanno certezze, invece, sull'efficacia del vaccino contro la variante sudafricana", ha concluso Hancock.